La battuta è un elemento fondamentale nella pallavolo: perchè è la prima azione che ci consente di mettere in difficoltà l’avversario. Perciò deve essere un colpo sicuro e preciso e volto solo ed esclusivamente a fare punto. Inoltre la prima regola della pallavolo: mai sbagliare la battuta.

Volendo partire dalle basi, impara prima ad effettuare la battuta dal basso. Se batti con la mano destra, il piede sinistro andrà leggermente avanti. Il primo tipo di battuta è quella cucchiaio: appunto dobbiamo disporre le dita delle mani come se insieme formassero un cucchiaio: quindi il dorso sarà un po’ piegato.

La palla deve essere retta con la mano destra e tenuta all’altezza del bacino. Il braccio sinistro va prima indietro, come per prendere la rincorsa. La palla deve essere colpita con la parte poco sopra il polso. In alternativa al “cucchiaio” può essere usato il pugno. In questo caso la palla dovrà essere colpita con la parte del pugno opposta al dorso.

Quando sarai diventato davvero esperto potrai iniziare ad esercitarti con la battuta dall’alto. La palla deve essere lanciata con la mano sinistra (a meno che non sei mancino), circa trenta cm sopra l’altezza della testa. La palla non va Mai lanciata dietro te stesso, ne sopra, ma sempre poco avanti.

Una volta lanciata la palla entrambe le mani vanno in alto, anche se poi sarà solo la destra a colpire la palla. Il braccio destro, leggermente piegato, si carica all’indietro e colpisce la palla a mano aperta con la massima forza. Il punto preciso in cui la palla deve essere colpita è parte inferiore della mano.

Mai piegare il polso, che deve rimanere sempre rigido. Risulta essere importante capire l’inclinazione è la forza con sui colpire la palla, perchè se l’inclinazione è troppo bassa, la palla finirà contro la rete altrimenti fuori. Perciò la direzione dovrà risultare parallela al terreno e la forza dosata in base all’effetto che si vuole ottenere: lunga o corta.

Come Effettuare Battuta a Pallavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *