L’attacco è forse il più importante dei fondamentali della pallavolo, in quanto è quello finalizzato a concludere l’azione, naturalmente con esito positivo. La schiacciata dell’attaccante è perciò determinante ai fini della risoluzione della partita.

La prima nozione basilare da apprendere sono i passi della rincorsa d’attacco: se schiacci con la mano destra si parte con il piede sinistro avanti, poi si fa un passo con il destro ed infine il sinistro (con un altro passo) si posiziona affianco al destro e si salta con le gambe leggermente divaricate.

Risulta essere molto importante che l’ultimo passo sia rapidissimo, perchè maggiore sarà la velocità, più forza riuscirai ad imprimere, e più riuscirai a saltare in alto. Ovviamente se schiacci con la sinistra i passi saranno destro sinistro destro. è importante aiutare il salto con le braccia portandole indietro durante la ricorsa e alzandole cercando di darsi più spinta possibile.

Una volta effettuato il salto, ci saremo già dati la spinta con le braccia, che a questo punto saranno entrambe in alto. il braccio destro deve essere portato indietro e la palla deve essere colpita con più forza possibile. Il polso si deve chiudere per mandare la palla nel campo, ma non troppo altrimenti finirà sulla rete. Per capire quando saltare, bisogna farlo quando la palla si trova nel punto più alto.

Come Effettuare Schiacciata a Pallavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *